Monastero benedettino di Santa Maria del Mare

Necrologio di Sr. M. Eugenia Figus

La nostra carissima Consorella Sr M. Eugenia Figus era nata in Sardegna a Cabras (OR) il 9 luglio1928; il 25 febbraio 1955 entrava nel monastero S. Maria di Rosano – Pontassieve Firenze e nell’ agosto dello stesso anno 1955 vestiva l‘abito benedettino; l’ 11 ottobre 1956 emetteva i voti triennali e il 10 febbraio 1960 i voti solenni. Il 7 gennaio 1966 viene mandata, insieme ad un gruppo di monache, nel Monastero di Marinasco a La Spezia. aperto da pochi mesi come fondazione di S. Maria di Rosano.

Scarica qua il Necrologio di Sr. M. Eugenia Figus.


San Benedetto

CIMG0290_2«Per la fede, ch’egli e l’ordine suo predicarono nella famiglia dei popoli, in quella specialmente che si chiama Europa; la fede cristiana, la religione della nostra civiltà, quella della santa Chiesa, madre e maestra delle genti; e per l’unità, a cui il grande Monaco solitario e sociale ci educò fratelli, e per cui l’Europa fu la cristianità. Fede ed unità: che cosa di meglio potremmo desiderare ed invocare per il mondo intero, e in modo particolare per la cospicua ed eletta porzione, che, ripetiamo, si chiama Europa? Che cosa di più moderno e di più urgente? e che cosa di più difficile e contrastato? che cosa di più necessario e di più utile per la pace?»

Papa Paolo VI, Montecassino, 24 ottobre 1964